Bajo Fabio Baggio | Eva Design
Bajo Fabio Baggio

Bajo Fabio Baggio

“A guardar bene non si direbbe, però è daltonico.”

Fabio Baggio in arte Bajo è nato nel 1965 a Bassano del Grappa (VI). Un vigoroso cromatismo e l'uso di un segno incisivo sono i componenti base del suo lavoro. Oggi vive e opera a Romano d'Ezzelino (VI).

“Per lui, il volto non è solo una parte del corpo, ma acquisisce un ruolo narrativo in quanto "rivela" non solo ciò che una persona è, ma anche quello che vorrebbero essere. Nel suo percorso artistico, Bajo non evita la sperimentazione, anzi impegna le possibili nuove lingue, cercando una forma grafica più pura e più lontana dalla materia, avvicinandosi a una specie di arte graffiti, dove la forza del segno esprime la Istintività e energia dell'atto creativo.

Nei dipinti di Bajo, l'immaginazione non è mai vaga o indefinita. Esiste sempre un dialogo stretto tra la necessità di comunicazione e le soluzioni pittoriche, alla ricerca dell'ignoto, per questa integrazione tra la realtà della natura e l'uomo che è in lui e lui è capace di padroneggiare. - di Mario Guderzo”.